.

Nel 2015 Sky presenta un nuovo decoder: Sky Q.

Nuove caratteristiche software, migliorie rispetto a quelle dei decoder disponibili fino a oggi, un nuovo design insieme a un nuovo telecomando per gestire tutto.

Pensate che se fino a oggi potete registrare massimo due programmi contemporaneamente, e tenendo fissa la visione su uno, con Q potrete registrarne contemporaneamente fino a massimo 4.

Insieme a Q anche Demand: Demand permette di vedere su più televisioni allo stesso momento quello che il decoder riceve (mi raccomando non fraitendete con più televisioni e diversi programmi, che è un pacchetto disponibile a parte).

Anche l’applicazione Sky TV su tablet cambia: grafica ridisegnata con meno linee di separazione e voci, scritte bianche su sfondo azzurro e una nuova caratteristica: si possono salvare sul tablet porzioni di programmi così da vederle in un secondo momento anche senza connessione internet attiva.

Potete vedere tutto nel video di 90 secondi ufficiale di Sky che trovate a inizio notizia.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...